SUBACQUEA

La sezione nasce dalla passione di un gruppo di subacquei con il desiderio di condividere le bellezze dei tesori custoditi dal nostro mare. Abbiamo l’aspirazione di coinvolgere un pubblico più ampio nell’esperienza eccitante che si vive nello scoprire tali bellezze e meraviglie, in prima persona. Vorremmo raggiungere idealmente tutti gli appassionati di tesori custoditi dal mare, nascosti là, dove solo una piccola e limitata schiera di donne e uomini avventurosi e pionieri si spingono periodicamente, sfidando le leggi della natura per scendere sempre più in profondità, con l’obiettivo di ricercare e ammirare quel mondo che, a volte, possiamo solo immaginare o osservare in televisione. Nel nostro spazio digitale troverete filmati e gallerie di immagini ripresi durante le immersioni nei meravigliosi paesaggi sottomarini del Salento: gli affascinanti organismi che popolano il nostro mare, la flora così diversificata, spettacolare e colorata, le incantevoli grotte sommerse, le secche che si innalzano formando altipiani sottomarini ricchi di vita e tutto ciò che giace sui nostri fondali. I relitti: scoprirete la loro storia, dalla fabbricazione al loro utilizzo, alla dinamica dell’affondamento e come si presentano ai giorni nostri. Scenderemo in profondità per svelarvi mercantili affondati nel mare in burrasca, resti di navi passeggeri, aerei del primo e del secondo conflitto mondiale, sommergibili, cacciatorpediniere,incrociatori che hanno fatto la nostra storia. I nostri mari sono, inoltre, popolati da una ricchissima fauna molto diversificata composta da pesci quali scorfani, saragi, polpi, sarde, acciughe, ricciole, triglie, murene, cernie, branzini, orate, pesci balena, barracuda, tonni e tantissimi ancora. Sono tutti tipici del nostro Mediterraneo e, vivendo in queste acque pulite, fondano proprio qui le loro colonie; anche la flora marina è ricca di organismi quali spirografi, spugne dalle mille forme e colori, gorgonie, alghe nelle diverse e numerosissime specie, fino ai coralli. Un’altra sezione del sito è dedicata alla grotte sommerse.

Immersioni

Nei fondali del Salento troveremo habitat naturali e artificiali per flora e fauna e un tripudio di colori, grotte scavate nella roccia in cui, a volte, l’uomo ha avvertito la necessità di lasciare prova del suo passaggio.

Relitti

L’immersione subacquea nei relitti attrae moltissimi appassionati in tutto il mondo, tanto che in molti Stati navi non più in uso vengono affondate, per poter ricreare habitat artificiali, solitamente in luoghi dove il fondale non offre ambienti attrattivi sia per l’uomo che per la flora e la fauna marina.

Tutela dell'ambiente

“Pulizia fondali” è un progetto di recupero dell’ambiente marino dell’Associazione Salento Da Mare di Denis Vergolini, in collaborazione con l’associazione SU.E.SA, che punta alla rimozione dal fondo del mare dei rifiuti di plastica e materie varie ed al loro successivo conferimento in appositi centri di raccolta per il corretto smaltimento.
Contattaci

Risponderemo alle tue esigenze.

This site is protected by WP-CopyRightPro